Crea sito

SURFINIA: scende giù a cascata

& PETUNIA

FINE MARZO /APRILE / MAGGIO, & fiorisce fino a NOVEMBRE

PETUNIE

hanno un ottima fioritura per tutta la stagione, da Aprile

fino ad agosto / settembre

i suoi coloro vanno dal

bianco, viola, rosso, lavanda, rosa, giallo, nero

ma li troviamo anche di due colori

E CON VARIE SFUMATURE

Hanno una buona crescita vigorosa

ed un ottima fioritura, messi nel terreno

sono un buon tappeto di fiori

messi nei vasi sono una bella cascate di fiori

Le foglie, hanno una sottile peluria

al tatto sono leggermente appiccicose, e profumate

Ricordarsi che, se la pianta e fiorita

non va disturbata, non si travasa

non si sposta, non si concima

tutto ciò si fa prima che fiorisce, in primavera a Marzo

con la luna calante, per non disturbare la pianta

esposizione: a mezz'ombra, o pieno sole, resiste ai temporali estivi

si riproduce: sia per talea in primavera

(MARZO / APRILE): con parti di rami semilegnosi

messi in un terriccio di torba e sabbia in parti uguali

e bagnare ogni giorno

Che per SEMI: vanno messi in un terriccio di torba e sabbia

in parti uguali, e seminati in primavera

da Febbraio /Marzo / Aprile, luna crescente LUNA PIENA

Naturalmente per tutti e due i casi, le piantine

o i semi vanno messi in un ambiente riparato dal freddo

(in serra riscaldata, o in casa calda)

terriccio: torba, sabbia, & corteccia sminuzzata

per un buon drenaggio

annaffiature: essendo una pianta che cresce

velocemente, bisogna annaffiarla ogni sera

o al mattino presto, quando il sole

non ha ancora scaldato il terreno

o alla sera quando si rinfresca il terreno

se si annaffia il pieno sole quando il terreno e caldo

potrebbe bruciare le radici della pianta, e farla morire

il terreno non si deve mai asciugare, no ai ristagni d'acqua

perché può essere attaccata da parassiti fungini

(consiglio togliere il sotto vaso, oppure

dopo che le avete annaffiate svuotate il sotto vaso)

CONCIME: ogni 15/20 giorni, con un concime

ricco di FOSFORO & POTASSIO

(seguire le indicazioni sulla confezione

ma metterne sempre un po meno)

SURFINIE SURFINIE

CURA, USARE SEMPRE ATTREZZI PULITI

E DISINFETTATI PER TAGLIARE LA PIANTA

La lama degli attrezzi utilizzati devono

essere disinfettati sulla fiamma

in modo da eliminare qualsiasi fungicida

o parassita, se lo disinfettiamo con alcool

si rischia che i parassiti, o i fungicidi non muoiono

e tagliando altre piante potrebbe annidarsi

Quando i fiori sono appassiti, bisogna toglierli

Nasceranno i semi, che si conservano per l'anno prossimo

SE LA COMPRATE A FINE MARZO

state attenti ai ritorni di freddo, alla sera potrebbe gelare

sarebbe meglio non bagnarla, lasciatela asciutta

cosi non si congelano le radici, e rischiate di farla morire

da metà , o fine Luglio, la pianta inizia a cedere

un pò bisogna tagliarla a metà lunghezza

non si annaffia per 15 giorni circa

(la controlliamo, se sta crescendo, e ha bisogna d'acqua, la mettiamo)

così la pianta riprenderà a fiorire fino ad ottobre

in inverno: va messa al riparo dal gelo

in un ambiente riscaldato (esempio in casa)

malattie: se ha le foglie gialle

o le avete annaffiate troppo

oppure ha bisogno di un concime a base di ferro

Controllare le radici, se sono scure

mettere un fungicida per radici

Può essere colpita dal "RAGNETTO ROSSO"

le foglie diventano grigie / giallastro /ruggine

usare insetticida, e togliere il ragnetti

Può essere attaccata da "AFIDI", usare un insetticida

SURFINIA: Si possono mettere in piena terra

o nei vasi appesi, formano una magnifica cascata di fiori

PETUNIA: non forma una cascata di fiori

ma i rami rimangono in piendi

ESPOSIZIONE: molto luminosa

se viene messa all'ombra puo avere una scarsa fioritura

Ha dei rami sottili confronto alla SURFINIA

quindi evitare di metterla in posti dove tira vento

si potrebbe rompere, teme il freddo

Tutto il resto e come la SURFINIA